TRASLOCHIAMO Su LaNovità

IL BLOG CHE STATE LEGGENDO

SI STA TRASFERENDO

SUL SITO

LaNovità

il giornale on line della Provincia di Torino

CLICCA QUI PER VEDERLO

mrizzo.lanovita@yahoo.it   – per idee e suggerimenti

Annunci

Bollette rifiuti: l’iva è illegittima. Si può fare ricorso

 Una sentenza della Corte Costituzionale sta facendo tremare il sistema dei rifiuti della Provincia di Torino. Il documento, approvato il 24 luglio, giudica illegittima l’Iva del 10% applicata nelle bollette della Tia (tariffa igiene ambientale) . I cittadini che l’hanno pagata potranno fare ricorso e riavere indietro i soldi versati perchè la sentenza è rertoattiva e valevole su tutto il territorio nazionale – a testimonianza che la vicenda non è solo torinese.  Clicca qui per leggere l’articolo completo.

Tra i funghi in festa di Borgo Loreto

Nel calendario del ciriacese l’estate termina con la festa di Borgo Loreto. Nei primi giorni di settembre quasi tutti sono rientrati nei loro posti e, così, la parte finale di via Vittorio Emanuele diventa il luogo in cui ritrovarsi per partire insieme verso una nuova stagione, un nuovo anno politico, economico, sociale della Città.  E’ una festa storica che sa rinnovarsi ma mantenere fissa la sua struttura. Per cinque giorni (dal 4 all’8 settembre) Borgo Loreto vi aspetta con tutta una serie di iniziative che ruotano intorno alla giornata di domenica, quando verrà organizzata la sagra enogastronomica e dell’artigianato Piemontese, e la classica mostra-concorso micologico “Funghi in Piazza”.

Nella giornata di domenica l’associazione dei commercianti “C’entro” metterà a disposizione gratuitamente un trenino che porterà i visitatori dai parcheggi della Città direttamente nel centro storico, cuore della manifestazione.  

Sfilate di moda, parco divertimenti, mostre, musica, raduno collezionisti bustine da zucchero e tanto altro. Per leggere il programma completo: clicca qui

Tutti in piazza per Pasquale

 Una giornata dedicata a Pasquale Cavaliere, nelle piazze che parlano di lui, dove si respira ancora la sua attività politica. Il ventinove agosto, dalle prime ore del pomeriggio fino a sera, tutta una serie di iniziative, volute dalle persone che l’hanno conosciuto, apprezzato, che hanno condiviso con lui l’attività politica o il luogo di lavoro, coinvolgeranno la Città in un ricordo che in ognuno di loro dura da dieci anni (clicca qui per leggere l’articolo completo. E’stata creata una pagina per l’evento, si trova in alto a destra nella barra inziziale del blog…)

Edilizia convenzionata, in arrivo nuovi alloggi

Nuovi alloggi di edilizia convenzionata si affacciano a Ciriè. Entro il 17 agosto si possono prendere i contatti con l’ufficio tecnico comunale per avere informazioni in vista del bando per la graduatoria.

Informa Palazzo D’Oria: “bando per la formazione della graduatoria degli aventi diritto all’acquisto di unità immobiliari convenzionate ai sensi art. 18 dpr 380/01 e s.m.i.

il dirigente settore servizi tecnici invita tutte le persone interessate all’acquisto delle sotto citate unità immobiliari convenzionate a prendere contatti per ottenere tutte le informazioni riguardanti gli alloggi convenzionati e le modalità di acquisto dei medesimi entro e non oltre il 17/08/2009, previo appuntamento da concordarsi ai numeri 011 921 8167 – 174 con gli uffici tecnici comunali, nelle mattine di lunedì, giovedì e sabato.

– 4 appartamenti e relative autorimesse della palazzina b del lotto 4 sita in via bianca gerardi, realizzato da parte della soc. narciso srl”

Per maggiori informazioni clicca qui

Le questioni finanziarie di Nole

Fondi aggiuntivi per completare il progetto “Cantieri di lavoro”,  variante al bilancio di 590 mila euro, programma di sostegno sociale “Un euro per abitante”, e Palazzo Bertoldo guardato dall’ASL come futura sede per parte dei suoi uffici. Il consiglio comunale di Nole del 29 luglio è stato dedicato alle questioni finanziare dell’ente guidato da Viano. Minoranza dubbiosa sul progetto degli uffici dell’azienda sanitaria. Il costo  dei lavori è pari ad 1milione e 400 mila euro.

Clicca qui per leggere l’articolo completo di Davide Arminio

 

Caro affitti. Un locale in centro a Ciriè come in via Garibaldi a Torino

* i commenti li trovate al fondo dell’articolo completo.

Sono tutti d’accordo: via Vittorio Emanuele costa come via Garibaldi a Torino. “Azzardato? No, il paragone è giusto” – dicono le agenzie immobiliari che propongono, e i commercianti che a fine mese pagano. Certo, le somiglianze si fermano al prezzo, mica vorrai mettere il passaggio e il prestigio delle due vie. La ciriacese pur restando il cuore della Città che, a sua volta, è il nodo commerciale più importante della zona, secondo gli intervistati: “Costa troppo. Come via Garibaldi”. Appunto. Clicca qui per leggere l’articolo completo.